AstaMonitor - Strategie di gioco

Il programma AstaMonitor: E' un programma per la raccolta delle statistiche sulle aste al centesimo (al rialzo) .

Che cosa puoi fare con il programma AstaMonitor?: 

  • Possibilità di monitorare un'asta in tempo reale (per es. vedere quante puntate hanno speso gli avversari, chi sta partecipando all'asta e molto altro ancora).
  • Possibilità di monitorare più aste contemporaneamente (monitoraggio multiplo. per vedere a quante aste stanno partecipando i tuoi avversari e quanto hanno speso).
  • Creazione di grafici (per es. vedere l'andamento dellProgramma AstaMonitora vendita dei prodotti, vedere quali sono i giorni più affollati).
  • Archivio dei dati delle aste monitorate (per capire come giocano gli avversari, quanto spendono, a quali prodotti sono interessati, e molto altro ancora).
  • Tracciamento avversari (conoscere quali utenti rispondono alle vostre offerte).
  • Condivisione dati (condividi i dati delle aste monitorate con i tuoi amici).
  • E molto altro ancora...

 

Quali sono i vantaggi?
Sono 3 i principali vantaggi che si ottengono utilizzando AstaMonitor: 

  1. Giocare in modo Intelligente
  2. Risparmiare tempo e denaro
  3. Possibilità di usare delle strategie che vi aiuteranno a vincere

 

Strategie:
Sono tante le strategie che si possono mettere in atto con AstaMonitor durante il monitoraggio di un'asta. Vediamone alcune per capirne al meglio il funzionamento.

 

Strategia n.1 - La patata bollente:

Comportamento: E' il tipo di utente il quale è disposto a spendere un bel po di soldi pur di aggiudicarsi l'oggetto desiderato (arrivando addirittura a spendere in puntate quant'è il prezzo di mercato dell'oggetto stesso). A questo punto mi domanderei quanto può spendere un utente di media, in puntate, durante l'arco della giornata? Facciamo un esempio, di un'asta che dura al in circa 17 ore nell'arco della giornata, quindi facendo due calcoli, 17ore * 60minuti * 60secondi = 61200 secondi . Ora prendiamo come esempio l'asta di un iPhone che ha un Timer di 30 secondi, 61200 / 30 = 2040 puntate(minimo) totali che gli utenti possono fare su una singola asta (supponendo che questi utenti giochino in modalità automatica con puntate impostate sugli ultimi 20 secondi). Ora, premesso che è inimmaginabile che una persona possa stare 17 ore con gli occhi puntati sul monitor del computer, calcolando la peggiore delle ipotesi, se questa persona giocasse in modalità manuale farebbe di media una puntata ogni qualvolta che il Timer si trovasse negli ultimi 10 secondi, questo utente quindi, potrebbe puntare una volta su due, quindi 2040 / 2 = 1020 il numero minimo di puntate che potrebbe fare l'utente. Per capire invece quanto ha speso questo utente prendiamo il prezzo minimo 25 centesimi a puntata quindi 1020 * 0.25 = 255 euro al giorno (minimo). Ora, se gli va bene l'asta se lo aggiudica nell'arco della giornata, ma se invece (come spesso succede) l'asta dovesse continuare anche il giorno dopo? Di certo l'utente non si può più tirare indietro anche perché ha già speso 255 euro. A questo punto l'utente potrebbe andare avanti per altri due giorni prima di raggiungere il prezzo di mercato dell'oggetto stesso (iPhone 5s = 699euro prezzo di mercato).

 

Strategia: Come prima cosa mai partecipare ad un'asta "alla cieca", senza sapere in quanti stanno partecipando all'asta e quali di loro sono "Patata Bollente". Per partecipare all'asta in modo intelligente, aumentando così (in modo esponenziale) le probabilità di vincere, possiamo seguire questa strategia: 

  1. Lascia che AstaMonitor raccolga per te i dati e le statistiche sull'andamento dell'asta per al meno un giorno.
  2. Una volta che hai a portata di mano tutti i dati sull'andamento dell'asta puoi filtrare/ordinare il "totale puntate utente" per vedere quali e quanti utenti sono "Patata Bollente", tutto questo continuando comunque a monitorare l'andamento dell'asta in tempo reale.
  3. A questo punto puoi decidere se partecipare all'asta o meno (es. se sei disposto a spendere, puoi battere l'avversario lasciandoli prima spendere il 2/3 del prezzo di mercato del prodotto, a quel punto inizi a puntare con puntate automatiche impostate sugli ultimi 20sec)

 

 

Strategia n.2  - Tempesta:

Comportamento: Partiamo da un semplicissimo esempio, un'asta di un iPhone 5S 16Gb (prezzo attuale di mercato 699 Euro). Sono in tanti quelli che vogliono un iPhone 5S ad un prezzo bassissimo, di conseguenza quindi, saranno in tanti quelli che parteciperanno all'asta. Quando parte l'asta, ci sarà una tempesta di puntate che pioveranno su quell'oggetto, ma se ci facciamo attenzione noteremo che ci sono quattro tipi di utenti che vi partecipano all'asta. 

  1. Quelli che fanno puntate manuali e che puntano subito dopo la puntata dell'avversario (principianti)
  2. Quelli che fanno puntate manuali e che puntano negli ultimi 10 secondi (livello medio)
  3. Quelli che impostano puntate automatiche casuali (livello medio)
  4. Quelli che impostano puntate automatiche negli ultimi 20 secondi (professionisti) 

Ora mettiamo per esempio che ci sono 100 persone (nell'arco della giornata) che fanno delle puntate su questo oggetto con una media di Timer di 30 secondi. In 30 secondi si fanno minimo 2 puntate, facendo quindi due calcoli, (61200s / (100u / 2np) * 30s ) * 100u = 4080 puntate. Ora la domanda è, tu, quante puntate hai acquistato? E' evidente quindi che non conviene partecipare subito all'asta, lanciandosi nel bel mezzo della tempesta.
Ma non basta... è necessario sapere quante persone stanno partecipando all'asta e quanti di loro giocano da professionisti, avere quindi informazioni sull'asta in tempo reale è fondamentale.

 

Soluzione: Come prima cosa mai partecipare ad un'asta "alla cieca", senza prima sapere quanti utenti stanno partecipando a quell'asta e quanti di loro giocano da professionisti. Il programma AstaMonitor ti aiuta in entrambi i casi dandoti delle statistiche: 

  1. Sul numero totale degli utenti che partecipano all'asta
  2. Numero totale di puntate che hanno speso
  3. Durata, da quante ore/giorni stanno partecipando all'asta
  4. Tutti i dati e le statistiche vengono fornite monitorando l'asta in tempo reale.

Conclusione: Con un pizzico di fantasia si possono mettere in atto svariate strategie con il Programma AstaMonitor,  facendoti così risparmiare tempo e denaro.

 
 

 

 

Semplice e Veloce

Il nostro team sarà lieto di aiutarvi in qualsiasi momento con le domande generali
o tecniche, suggerimenti o commenti.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per sapere di più sui cookies, visita la nostra sezione politica sulla privacy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information